Carattere

Determinato e incline al sacrificio, il Capricorno è per antonomasia il segno della chiarezza. Pochi altri esponenti dello zodiaco hanno ben palesi i propri obiettivi quanto il Capricorno, dotato di estrema lungimiranza nonché di un’encomiabile abnegazione al successo. I nati nel segno sin dalla tenera età pianificano il loro futuro, in vista di un traguardo sempre guidato dal possibile e lontano da sogni immotivati. Questa inclinazione non è però dettata dall’irruenza né dal capriccio: il Capricorno è sovente introverso, mediamente diffidente e per nulla pretenzioso. Spesso in difficoltà nel manifestare all’esterno sentimenti ed emozioni, per timore di essere considerato debole o distratto rispetto allo scopo prefissato, viene frequentemente accusato di freddezza o di spietata insensibilità. Un fatto, questo, che tuttavia non trova conferma nel reale: il Capricorno sa dimostrare una generosità estrema, una spiccata capacità di giudizio ed è sempre in prima linea nell’aiutare gli affetti in difficoltà. Soprattutto in età giovanile, tende a mortificare la propria autostima poiché convinto di essere inadeguato, una caratteristica che fortunatamente si appiana con la maturità, quando il Capricorno sfoggia una saggezza senza pari. Normalmente conciliante, può però manifestare una certa irruenza verbale quando minacciato o, più semplicemente, quando saturo. Il segno tende infatti ad accumulare tensioni per anni, per poi rilasciarle in un unico e fragoroso botto.

Rapporti e lavoro

Nei rapporti interpersonali il Capricorno è estremamente educato, sebbene questa inclinazione non sia sempre sinonimo d’apertura. Per il segno l’amicizia è determinata da significati profondi e, di conseguenza, concede fiducia solamente a quelle persone che hanno dimostrato di saperla meritare. Allo stesso modo, pur non disdegnando gli eventi sociali e lo humor raffinato, riserverà confidenze e paure a un nugolo ben ristretto di affetti. Raramente attratto dal conflitto e dal facile litigio, da cui rifugge per evitare inutili torture, può comunque manifestare una certa irruenza quando vengono messi in discussione i suoi valori o criticato il suo lavoro. Mediamente casalingo, preferisce una cena da amici o un drink al bar sotto casa, anziché caos e frastuono di discoteche o altri luoghi ad altissima frequentazione.

In ambito professionale è uno dei lavoratori più affidabili, proprio poiché la tensione agli scopi prefissati raramente lo inducono in errore. Allo stesso modo, presenta un innato spirito innovativo ed è precursore dei tempi, tanto da intuire con largo anticipo le tendenze culturali o d’acquisto. Per questo le occupazioni ideali sono quelle della pianificazione e dell’elaborazione delle strategie per il futuro, dove eccelle sul resto dello zodiaco. Non disdegna le arti e qualsiasi attività che nutra la mente e, nonostante l’essere introverso, può assumere il ruolo di leader con animo da condottiero. Sebbene non presenti grandi difficoltà a lavorare in gruppo, raggiunge i più elevati traguardi in solitudine.

Amore

In ambito amoroso, il Capricorno preferisce essere corteggiato che lanciarsi nella cattura della preda. Viene ammaliato dal sapiente eloquio, predilige l’intelligenza all’aspetto fisico e raramente si concede alla mera soddisfazione dell’istinto. Ha bisogno di tempo prima di aprirsi totalmente al partner, di conseguenza gli stadi iniziali di una relazione risultano i più complessi, poiché il segno si lascerà sopraffare da mille domande e altrettanti dubbi.

Nelle coppie consolidate il Capricorno sa dimostrare una condivisione senza pari, nonché una profondità di spirito invidiabile. Predilige le relazioni dove la distribuzione dei compiti fra i partner sono eque, si tratti dell’accudimento dei figli o della semplice gestione della routine domestica. Non è incline al tradimento, a meno che l’occasione non sia particolarmente ghiotta e migliorativa. In tal caso, però, vi dovrà essere una frattura mai rimarginata e pregressa nel rapporto originario.

Preferisce un eros mentale e molto emotivo, anche se non particolarmente melenso. Non è solito lanciarsi in estreme sperimentazioni, più per paura della reazione della persona amata che per effettiva mancanza di curiosità.

Oroscopo Capricorno 29 maggio – 4 giugno 2017

Oroscopo Capricorno 29 maggio – 4 giugno 2017

L'oroscopo del Capricorno per la settimana dal 29 maggio al 4 giugno 2017: grandi energie comunicative da Mercurio, ma i Gemelli riducono la grinta.

Marco Grigis
Oroscopo Capricorno 22-28 maggio 2017

Oroscopo Capricorno 22-28 maggio 2017

L'oroscopo del Capricorno per la settimana dal 22 al 28 maggio 2017: grandi energie comunicative da Mercurio, ma Ariete e Gemelli limitano l'erotismo.

Marco Grigis
Oroscopo Capricorno 15-21 maggio 2017

Oroscopo Capricorno 15-21 maggio 2017

L'oroscopo del Capricorno per la settimana dal 15 al 21 maggio 2017: grandi energie dai transiti in Toro, ma il romanticismo potrebbe essere ridotto.

Marco Grigis
Oroscopo Capricorno 8-14 maggio 2017

Oroscopo Capricorno 8-14 maggio 2017

L'oroscopo del Capricorno per la settimana dall'8 al 14 maggio 2017: grandi energie passionali dalla Luna, ma Marte riduce l'erotismo e l'Ariete la grinta.

Marco Grigis
Oroscopo Capricorno 1-7 maggio 2017

Oroscopo Capricorno 1-7 maggio 2017

L'oroscopo del Capricorno per la settimana dall'1 al 7 maggio 2017: grandi energie dal Sole in Toro, ma Venere e Marte limitano molto la passione.

Marco Grigis
Oroscopo Capricorno maggio 2017

Oroscopo Capricorno maggio 2017

L'oroscopo del Capricorno per il mese di maggio 2017: grandi energie dal Sole in Toro, ma Ariete e Gemelli limitano romanticismo ed erotismo.

Marco Grigis
Oroscopo Capricorno 24-30 aprile 2017

Oroscopo Capricorno 24-30 aprile 2017

L'oroscopo del Capricorno per la settimana dal 24 al 30 aprile 2017: qualche noia per via dei transiti in Ariete e Gemelli, ma il sole porta grande energia.

Marco Grigis